Eventi sportivi 2012 foto e video

di Giulia Commenta

Si chiude un 2012 ricco di eventi sportivi, di grandi successi ma anche di improvvise perdite e di scandali. Da Alex Schwazer ad Alex Zanardi, da Piermario Morosini a Usain Bolt, dagli Europei di Calcio 2012 ai Giochi Olimpici di  Londra 2012: ecco i volti e i momenti salienti di questo ultimo anno di sport.

» Londra 2012

» Euro 2012

Il 9 gennaio 2012 il calcio si apre sotto l’insegna di Lionel Messi, Pallone d’Oro 2011 per il terzo anno consecutivo. Per la Pulce è un anno da recordman: il 5 maggio con quota 72, è il giocatore ad aver segnato più reti in anno solare, perfino più di Pelé consideranto le reti in nazionale. Per il quarto anno consecutivo è capocannoniere della Champions League e per il secondo capocannoniere della Liga spagnola. Il 25 maggio vince con il Barcellona la Coppa di Spagna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rugby, Trofeo 6 Nazioni: il 17 marzo l’Italia batte la Scozia 13-6 allo Stadio Olimpico di Roma. Davanti a 70 mila spettatori gli azzurri della palla ovale ripetono il miracolo contro la Francia l’anno prima (22-21).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stadio Adriatico di Pescara. Il 14 aprile, durante la partita di calcio Pescara – Livorno della 14a giornata di ritorno del Campionato di Serie B, il centrocampista amaranto Piermario Morosini si accascia sul terreno di gioco a causa di un’improvvisa crisi cardiaca. Muore poche ore dopo all’Ospedale Civile di Pescara. Polemiche sui soccorsi: un vigile urbano confessa di aver lasciato posteggiata l’auto davanti l’ingresso ritardando intralciando così così l’ingresso dell’ambulanza.

Il 15 aprile Luna Rossa vince l’America’s Cup World Series di Napoli:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 19 maggio, il Chelsea vince la sua prima Champions League contro il Bayern Monaco 4-3 ai rigori dopo una stagione esaltante con la rimonta contro Napoli e le eliminazioni di Benfica e Barcellona.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 1º luglio 2012, la finale degli Europei di Calcio 2012 Polonia-Ucraina: l’Italia si arrende alla Spagna con un sonoro 0-4. Gli spagnoli sono i primi a vincere due europei consecutivi, gli unici a combinare la tripletta europeo – mondiale – europeo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giochi della XXX Olimpiade Londra 2012 dal 27 luglio al 12 agosto: tre Ori per Usain Bolt nel 100, 200 e 4×100, Bronzo individuale e Oro a squadre per Valentina Vezzali, Argento nel tennis per Roger Federer. Alex Schwazer viene trovato positivo ai test antidoping. Alex Zanardi trionfa ai Giochi paralimpici.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 25 novembre sul circuito di Interlagos, in Brasile, Sebastian Vettel si laurea campione del titolo mondiale piloti con la Red Bull Racing-Renault.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Photo Credits | © Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>