Doping, Lance Armstrong confessa, trema il ciclismo

di Giulia Commenta

Lance Armstrong, pseudo campione del ciclismo, squalificato a vita dall’Usada – United States Anti-Doping Agency –  confessa nella maniera più becera e meschina 15 anni di bugie ai danni del ciclismo e dei valori autentici dello sport, frodati di sette Tour de France e altre vittorie minori. Lo fa in un talk show condotto da Oprah Winfrey sul canale americano OWN, ma senza il coraggio di apparire in pubblico, su quella poltroncina in cui sedettero Liz Taylor, Tom Cruise, Michael Jackson e la stessa Oprah quando confessò di aver subito violenze sessuali e di essere dipendente da psicofarmaci.

» Notizie sul Doping

Secondo le indiscrezioni di una fonte anonima, ritenuta attendibile da Usa Today e Ap, Lance Armstrong confesserà tutto sull’uso di doping in un video di 90 minuti registrato dalla sua villa di Austin. Secondo il New York Times, Armstrong sarebbe intenzionato a deporre contro importanti personalità del ciclismo, nel tentativo in parte di scolparsi. Una bomba pronta a scoppiare in seno al ciclismo, sicuramente non l’unico sport ad essere “malato” come lo ha definito il PM Benedetto Roberti che ha raccolto la più granitica e sconvolgente inchiesta sul doping nel mondo dello sport.

Lance Armstrong, il texano dagli occhi di ghiaccio, che ha sconfitto il cancro, che si prese gioco di Marco Pantani quando questi lo superò in volata nell’11a tappa del Tour de France a Mont Ventoux asserendo di aver mollato in quanto già appagato per la conquista anticipata della Maglia Gialla. Che osteggia il suo ex leader di squadra Alberto Contador, che difende il medico Michele Ferrari e che defini Filippo Simeoni un “mentitore assoluto” alla luce delle sue confessioni sul doping.

Per un quindicennio Armstrong ha monopolizzato l’attenzione della stampa sportiva e ha fatto incetta di Maglia Gialla al Tour de France. Sicuramente non è da assurgere a capro espiatorio di un sistema malato alle radici, ben organizzato ai vertici del ciclismo professionistico, tollerato e sottaciuto in ambito amatoriale.

In gallery abbiamo preferito mostrarvi le immagini di Lance Armstrong non in sella ad una bicicletta.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>