NFL 2013: Falcons, 49ers, Patriots e Ravens in finale

di Giulia Commenta

La 19a settimana della NFL, la National League del football americano, valevole per l’accesso alle finali di conference lancia quattro squadre nella corsa al Super Bowl XLVII che si disputa nel 2013 ma che si riferisce alla Regular Season del 2012. In AFC accedono in finale Baltimora Ravens e New England Patriots mentre in NFC San Francisco 49ers e Atlanta Falcons. Questi i risultati dei Divisional Playoff:

» NFL, Super Bowl il 3 febbraio 2013

» NFL SuperBowl 2013 diretta live streaming

AFC

Baltimore Ravens 38 35 Denver Broncos
Houston Texans 28 41 New England Patriots

NFC

Seattle Seahawks 28 30 Atlanta Falcons
Green Bay Packers 31 45 San Francisco 49ers

Baltimora Ravens – Denver broncos 38 – 35

Una vittoria a denti stretti dei Ravens che battono di un soffio i favoriti della conference. Un match equilibratissimo deciso soltanto al secondo overtime. Dopo una palla recuperata da Corey Graham, Justin Tucker infila dalle 47 yards un kick che manda in finale i Ravens.

Houston Texans – New England Patriots 28 – 41

Un match tutto in salita per i texani che soffrono il granitico attacco del New England. Dopo un primo tempo dominato, i Patriots annientano i Texans con un terzo quarto chiuso  14 a 0. Non serve la rimonta nell’ultimo quarto di Houston che esce demoralizzata dal Reliant Stadium.

Seattle Seahawks – Atlanta Falcons 28-30

Il primo tempo aveva già emesso il suo verdetto: con un secco 20-0 Atlanta Falcons pregustava la vittoria in tasca.  Ma i Seahawks crescono sul finire del terzo quarto e entrano finalmente in partita surclassando gli avversari con un recupero di 21 punti che portano le aquile a un passo dalla vittoria. Ma quando sembrava che la partita dovesse finire 28 a 27, l’orgoglio di Atlanta si ridesta dall’incubo e manda in field goal Matt Bryant dai 49 yard. Incredibile.

Green Bay Packers San Francisco 49ers 31 -45

Il Green Bay era partito bene portandosi in vantaggio alla fine del primo quarto per 14 a 17. Nel secondo e nell’ultimo tempo San Francisco dilaga anche grazie a una brillante prova del quarterback Colin Kaepernick che non disdegna, a dispetto del ruolo di lanciatore andare perfino al touchdown.

Photo Gallery | © Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>