Nedved-Moreno la polemica del cuore

di Alba D'Alberto Commenta

Il mondo del calcio, anche quando lo si pratica per beneficenza, riesce ad infiammare gli animi al punto in una partita del cuore è possibile vedere anche questo.

Ammetto di non aver visto la partita del cuore, un po’ perché non trovo utile e benefico il calcio in tv, un po’ perché c’è modo e modo di aiutare, uno di questi è evitare di alimentare la violenza, giorno dopo giorno. Guardare la partita del cuore, forse, stavolta dico, non è stato proprio un inneggiare all’amore.

L’episodio che ha coinvolto Nedved e Moreno è stato emblematico.

È assurdo che un campione come Nedved non solo faccia un fallo del genere ad un cantante che è lì a disputare una partita del cuore ma è assurdo che poi reagisca quando il rapper che non è conosciuto come il ragazzo più pacato di sempre, gli va a chiedere spiegazioni a brutto muso.

E poi tutti quelli che prima del replay hanno cercato di stemperare gli animi e quei commentatori che si sono accorti del diverbio con un tantino di ritardo. Insomma tutti elementi che hanno incrinato la fiducia di tanti nel cuore di una manifestazione benefica. Siete d’accordo con l’interpretazione?

Mentre riflettiamo pare che la vicenda in campo abbia degli strascichi ed è facile che finisca anche davanti al giudice o a chi per lui tra denunce e contro denunce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>