Formula 1: nuovi piloti per la Toro Rosso nel 2012

di Marco Mancini Commenta

Sorpresa in casa Red Bull/Toro Rosso. I piloti del team “di scorta” saranno due quasi esordienti, Daniel Ricciardo e Jean-Eric Vergne. Ricciardo, pilota australiano di appena 22 anni, ha fatto il collaudatore nello scorso campionato per il team, ed ha anche guidato per alcuni Gran Premi in sostituzione di Liuzzi; Vergne invece, francese di 21 anni, era il terzo pilota della Toro Rosso con cui ha disputato appena tre gare nella stagione appena conclusa.

Entrambi provengono dal “vivaio” della casa, avendo partecipato al Red Bull Junior Driver, e così ecco il regalo che la casa che li ha cresciuti ha voluto fargli per Natale. Saranno loro a partecipare alla stagione 2012 come primo e secondo pilota, superando nelle quotazioni anche il favorito Jaime Alguersuari che visti i buoni risultati era stato ad un passo dalle vetture principali, quelle della Red Bull. Ed invece pare proprio che debba rimanere appiedato nel prossimo campionato.

Comincia così a comporsi la griglia della Formula 1, stagione 2012, dato che quasi tutti i team hanno scelto almeno i primi due piloti. Confermata la coppia vincente, e come potrebbe essere diversamente visti i record, alla Red Bull, con Vettel che torna a sfidare se stesso e Webber a fargli da fido scudiero. A contendergli il titolo, o almeno si spera, ci saranno le Ferrari di Alonso e Massa e le McLaren di Button ed Hamilton, le quali hanno come principale obiettivo quello di ridurre il gap con le favolose Red Bull e cercare di fare una figura un po’ migliore.

A 43 anni Michael Schumacher ha ancora voglia di correre, e lo farà sempre con la Mercedes insieme a Rosberg, mentre le due new entries, già annunciate, sono Raikkonen e Grosjean alla Lotus. Kobayashi e Perez saranno la coppia per la Sauber, Kovalainen e Trulli per la Caterham e Glock e Pic per Marussia. Restano ancora aperte le posizioni in Williams, al fianco di Maldonado, in HRT per affiancare il rientrante De La Rosa dopo la stagione da collaudatore, ed entrambi i posti da piloti nella Force India.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>