Coppa del mondo di sci 2012: ottimo secondo posto di Razzoli

di isayblog4 1

Ci voleva un ritorno a casa per poter gustare nuovamente qualche medaglia. Dopo l’impresa di ieri di Massimiliano Blardone è arrivato il secondo posto di oggi di Giuliano Razzoli nello slalom speciale, nonostante soffrisse ancora dei postumi di un infortunio occorsogli appena poche settimane fa. Che dovesse essere una giornata positiva lo si è capito sin dalla prima manche con Razzoli che aveva chiuso terzo, Moelgg quinto, Deville sesto e Gross decimo. Non si partiva così bene da parecchio tempo.

E la seconda manche è stata anche meglio della precedente. Hirscher è imprendibile (oltre mezzo secondo di distacco dal secondo), è in uno stato di forma eccezionale e lo dimostra effettuando il miglior tempo nella prima manche ed il terzo miglior tempo nella seconda. Ma stavolta Razzoli approfitta della discesa sottotono di Kostelic, che aveva chiuso secondo la prima manche, e lo supera in graduatoria. Il croato anzi finirà quinto, dietro Neureuther e lo svedese Myhrer.

Gli italiani che in un primo tempo avevano soddisfatto il pubblico di casa, hanno chiuso un po’ più indietro ma hanno portato a casa comunque dei punti importanti come Cristian Deville che ha chiuso sesto, Patrick Thaler che ha fatto un discesone (miglior tempo della seconda manche) recuperando dal 26° posto al settimo, e Gross che finisce ottavo. Unica nota negativa è quella di Moelgg che poteva sperare almeno di avvicinarsi al podio, ma questa fame di vittoria lo ha portato a commettere un errore che lo ha fatto finire fuori. Con questa vittoria Hirscher si prende anche la vetta della classifica, superando Svindal che era rimasto al primo posto quasi dall’inizio del mondiale.

Con quest’ultima gara in Alta Badia si interrompe l’avventura del mondiale italiano. L’ultima gara del torneo si svolgerà il prossimo 29 dicembre sul Bormio, mentre per adesso si farà tappa in Austria, a Flachau, per lo speciale di mercoledì prossimo.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>