Rugby 6 Nazioni 2013, Parisse giocherà contro l’Inghilterra

di Giulia Commenta

In seguito alla decisione della Commissione d’Appello della Federation Francaise de Rugby – FFR – di ridurre la squalifica da quaranta a venti giorni per Sergio Parisse, il capitano della Stade Francais e della Nazionale italiana potrà giocare le due restanti partite del torneo RBS 6 Nazioni 2013 contro Inghilterra e Irlanda. Il cartellino rosso era scattato in un match di Top 14 tra Stade Francais e Begles-Bordeaux per un presunto insulto all’indirizzo dell’arbitro Cardona. In prima istanza la Commissione aveva punito il giocatore a quaranta giorni di squalifica, ma in appello il giocatore è riuscito a dimostrare la sua non colpevolezza. La squalifica è stata ridotta e commutata in 20 giorni per “comportamento inadeguato per un capitano” riferito al fatto che Parisse non aveva accettato la decisione dell’arbitro abbandonando il campo esclamando “Questo non è rugby!”.

» Rugby 6 Nazioni 2013, Italia in Inghilterra per riscattarsi

» 6 Nazioni 2013, Inghilterra contro Italia per il Grande Slam

» RBS 6 Nazioni 2013 Italia Inghilterra, convocati

» Rugby 6 Nazioni 2013, finito il torneo per Sergio Parisse

» Speciale Rugby torneo 6 Nazioni 2013

» Calendario 6 Nazioni 2013

Nessun insulto dunque, ma rimane la cattiva condotta, punita con 20 giorni di squalifica più una pena accessoria di prestare servizio alla comunità da effettuare nel corso dell’anno. Ma sabato contro l’Inghilterra iol capitano Sergio Parisse sarà regolarmente in campo a Londra contro l’Inghilterra. Questa notizia ha risollevato il morale della squadra, un po’ giù dopo le sconfitte con la Scozia e il Galles che avevano intiepidito la brillante vittoria all’esordio del torneo contro la Francia.

Luigi Troiani, Manager della Nazionale italiana di Rugby ha dichiarato:

Apprendiamo con soddisfazione la notizia che la squalifica di Sergio Parisse è stata ridotta a venti giorni e che, dunque, il giocatore sarà disponibile per le prossime due giornate dell’RBS 6 Nazioni. Sergio è un elemento importante per questo gruppo e non possiamo che essere felici di poterlo mettere a disposizione del CT Brunel per le partite contro Inghilterra ed Irlanda.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>