Rugby 6 Nazioni 2013 Italia Galles, Castrogiovanni capitano

di Giulia Commenta

Dopo la squalifica per 30 giorni del capitano della Nazionale italiana di rugby Sergio Parisse per un (dubbio) insulto all’arbitro in una gara del campionato francese Top 14, il suo sostituto Martin Castrogiovanni suona la carica e promette battaglia per il match contro il Galles per la terza giornata del torneo RBS 6 Nazioni 2013. Ai microfoni dice che l’Italia all’Olimpico non ha paura di nessuno e la vittoria contro la Francia ne è una prova tangibile.

» Rugby 6 Nazioni Italia Galles, fuori Parisse dentro Vosawai

» Speciale RBS 6 Nazioni 2013

» Rugby 6 Nazioni 2013, finito il torneo per Sergio Parisse

» Rugby 6 Nazioni 2013 Italia-Galles, i dragoni ci rispettano

» Calendario Rugby 6 Nazioni 2013

I tempi sono maturi per un salto di qualità, benché lo scivolone contro la Scozia abbia ridimensionato il valore attribuito agli azzurri. Ciononostante Castrogiovanni è possibilista per un impresa storica anche contro il Galles:

E’ una sfida importantissima, la affrontiamo senza il nostro capitano, ovvero il mio amico Sergio e faremo il possibile per vincere questa partita anche per lui. E’ un amico, un grande capitano, il cuore di questa squadra e per me è un onore sostituirlo

Photo Credits | © Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>